NEWS
 

RIPARAZIONE, REVISIONE, MODIFICHE, ADEGUAMENTO ALLE NUOVE NORMATIVE CON CERTIFICAZIONE

UNA SALDATRICE TENUTA IN ORDINE, LAVORERÀ SEMPRE NEL MODO MIGLIORE, MANTENENDO NEL TEMPO LA QUALITÀ DI SALDATURA

Possiamo rimettere a nuovo le vostre saldatrici con una revisione generale, di tutto l’impianto, controllando i vari contatti dal trasformatore all’elettrodo, controllare il funzionamento del comando elettronico.
Verifichiamo i vari dispositivi di sicurezza ed eventualmente li adeguiamo alle nuove normative.

Se avete una vecchia saldatrice e un nuovo lavoro, dopo una revisione presso la nostra officina, la macchina potrà svolgerlo ancora in efficienza e in completa sicurezza.

La macchina viene smontata completamente, tutti i contatti elettrici secondari vengono disossidati tramite sabbiatura o levigatura e le parti danneggiate, eventualmente riprese a macchina.

Componenti da sostituire vengono rimpiazzati con pezzi originali o ricostruiti.

Viene controllato l’impianto pneumatico sostituendo le tubazioni e la raccorderia danneggiata, oltre a guarnizioni e valvole.

L’impianto di circolazione acqua viene pulito, vengono sostituiti tubi e raccordi.

I controlli sul trasformatore riguardano l’isolamento e l’assorbimento.

Vengono controllati i vari parametri del comando elettronico per verificare che rispondano correttamente.

Alla fine, vengono rifatte le misurazioni per verificare il rispetto delle varie direttive, viene rifatta l’analisi dei rischi e rilasciata la certificazione di adeguamento secondo le normative in vigore al momento.

MANTENERE UNA MACCHINA IN ORDINE E CONFORME ALLE NORMATIVE ATTUALI È RESPONSABILITÀ DELL’UTILIZZATORE.

Dopo 10 anni non c’è più l’obbligo da parte del costruttore di conservare la documentazione della macchina.

Aspettare dopo quella data, potrebbe rendere più difficile reperire pezzi di ricambio.

 

 

 

 

saldatrici ad inverter